Un nuovo equilibrio

Innovazione tecnologica e nuovi modelli organizzativi, in una parola: trasformazione. Alla luce di un mercato del dentale che sta profondamente cambiando pelle, appare imperativo arrivare a definire l’intrinseca natura di questo cambiamento, individuarne la genesi per seguirne le evoluzioni. È per rispondere a questa precisa esigenza che nasce oggi una nuova rivista, una realtà editoriale verticalmente dedicata all’odontoiatria organizzata, ossia al vero motore di questo cambiamento. Quel che abbiamo voluto è fare chiarezza, dare un volto definito a quel che, a qualche anno dal suo ‘debutto’ nel panorama italiano, fatica purtroppo a superare il pregiudizio derivante da un identikit troppo confuso. Cos’è quindi l’odontoiatria organizzata? Quello attraverso cui vi accompagneremo è quindi un vero e proprio viaggio nel corso del quale toccheremo ed analizzeremo assieme tutti gli aspetti di un mondo poliedrico, una dimensione, quella dei cosiddetti ‘centri odontoiatrici’ che viene spesso presentata come omogenea, ma che a ben vedere annovera al suo interno realtà molto diverse tra loro. Impareremo a distinguerle, a comprenderne le variabili e declineremo tutti gli aspetti che ne determinano il successo di pubblico. Nel corso delle varie tappe del nostro viaggio parleremo a lungo con chi lavora all’interno dei centri più rappresentativi d’Italia e ci soffermeremo sull’importanza della formazione con la medesima attenzione con cui discuteremo di tecnologia e di come questa, o meglio le costanti migliorie che la ricerca ci mette a disposizione, possa favorire un salto di qualità notevole per tutto il settore. Dalle pagine che seguiranno emergeranno quindi, ne siamo sicuri, interessanti spunti di riflessione che ci aiuteranno a fotografare al meglio l’evoluzione epocale che sta vivendo il comparto contribuendo a nostro modo nel favorirne il miglioramento.

Buona lettura.